Dalla rotatoria alla strada...




Cosa non abbiamo visto in questi giorni?
Pioggia, fulmini, frane, morti... E' triste che questo accada, qui come altrove...
A volte si paga tutta in una volta l'avidità e l'inerizia di potenti e di poveri...
Ci restano che le rotatorie, totem della vita moderna..

Quelle "meravigliose" rotatorie costruite a caso qua e la utilizzando fondi europei che "altrimenti tornano indietro" (famoso mantra calabrese degli ultimi 10 anni)...
Avremo meno rotatorie e strade migliori? Il coraggio di alzare la testa e pretenderle bisogna dimostrarlo ogni giorno, sempre...

Anni fa percorsi la statale 106 in moto, "sfidando" quella che comunemente è chiamata la "Strada della Morte"... Un bellissimo ricordo di un paio di settimane trascorse tra storie incredibili, scenari surreali... E continui rimandi all'"altrove", la voglia di rinascita e crescita...
Belle storie di vita a cui, oggi più di ogni altro giorno, bisogna rendere onore e augurare di tener vivo il loro coraggio...


        [03/11/15]












    [ Edit ]        [ Back ]