Il tuo regno per un pallone!




Premesso che non seguo il calcio ma lo rispetto in quanto passione capace di accomunare milioni di persone...


Negli ultimi anni ho visto tante attività chiudere e tanti amici andar via... Nessuno ha protestato per loro, nessuno gli ha dato un incoraggiamento, un senso di ricominciare da qui...
Sono stato a volte in piazza con loro, ho provato a suggerire le mie idee quando richieste... Ed ho sempre visto nel loro sguardo l'incubo di una valigia... La valigia dove mettere le cose da portare via...
La gente che chiude i sogni in valigia e va via... Che sia un'altra città o in alcuni casi una valigia da portare in cielo con la propria disperazione.

Invece la chiusura della Reggina Calcio ha sollevato un (rispettabile) coro di rimpianti... Mi ha sorpreso, pur immaginando che comunque l'italiano toccato nel suo grande orgoglio calcistico non resti mai indifferente...
Ma poi pensandoci... Domani chi grazie alla Reggina ha mangiato e prosperato sarà ancora tra cravatte e vestiti firmati. Sarà nei suoi palazzi bianchi.

Forse è il momento di fare il tifo per chi con questa città (così simile a tutta l'Italia) non vuole giocare, ma vuole prima di tutto lavorare e crescere..?

Perchè io penso che al di la di una squadra di calcio la città fallisce ogni volta che vedi qualcuno fare quella valigia piena di sogni... Fallisce quando qualsiasi puoi fare o avere è visto come un lusso da tassare fino all'osso... Fallisce sopratutto quando cose come queste cose accadono e noi ne siamo indifferenti.

Distraiti! E' giusto e chi mi conosce sa che io stesso non mi faccio mancare nulla. :)
Gioca, bevi, ama... Dici le parolacce... Fuma se vuoi... Ma quando quello che hai intorno non va bene fai la cosa giusta, facciamola insieme magari, senza scuse e senza rimandare: cambiamo.

        [15/07/15]












    [ Edit ]        [ Back ]